“Dove eravamo? A un passo da Mussolini.

Che volevo? Vederlo, toccarlo, nel mezzo del suo sfacelo”


Lettura tratta da “La notte che ho dato uno schiaffo su Mussolini” di Cesare Zavattini
Letto da Arianna Carotenuto Montaggio: Katia Proietti Appodia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *